Libero Pensiero

Introduzione

Avevo intrapreso questa strada nell’anno 2017; per vari motivi, poi, avevo abbandonato tutto ma con il vivo proposito di ripristinarlo prima possibile. Rieccomi con la stessa voglia a riprendere un percorso momentaneamente interrotto.

Ciao a tutti voi, vogliosi di seguirmi o che casualmente vi troverete da queste parti! Mi auguro ovviamente di essere di buona compagnia così come mi auguro di avere le vostre opinioni relative ai fatti che verranno presi in considerazione. E’ mia intenzione prendere in esame fatti di cronaca attuale ma con la precisa volontà di esprimere un mio “Libero pensiero” senza offesa alcuna per nessuno ma desideroso di dire la mia opinione e cercare di scoprire il vero. Analisi che cercherò di fare affidandomi il più possibile alla ragione. Ma… cos’è la ragione?! La ragione è quella facoltà che ci permette di pensare, mettendo in rapporto concetti e le loro enunciazioni; è la facoltà che ci guida a ben giudicare, ovvero a discernere il vero dal falso, il giusto dall’ingiusto, il bene dal male. Ad essa si attribuisce il controllo dell’istinto, delle passioni e degli impulsi umani. Il poeta Ugo Foscolo sintetizza magistralmente tale concetto con i suoi versi: “Cauta in me parla la ragion, ma il core ricco di vizi e di virtù delira!”.

Voglio darvi il benvenuto, in questa mia nuova avventura, mostrandovi la nuova copertina del mio libro edito qualche anno fa. Ho scelto una nuova casa editrice lasciando a loro, pienamente fiducioso, la realizzazione della nuova copertina per la nuova edizione avvenuta a Gennaio 2019. Devo dire che l’immagine è alquanto eloquente e la condivido pienamente.